Paolo Latella

Paolo Latella

Lunedì, 13 Gennaio 2020 16:51

A Zucchetti il Best Performance Award 2019

Il 2019 continua a riservare grandi successi per il Gruppo Zucchetti, anche sotto il profilo dei prestigiosi riconoscimenti ottenuti.

SDA Bocconi, J.P Morgan Private Bank, PwC, Refinitiv e Gruppo 24 Ore hanno, infatti, deciso di assegnare a Zucchetti il Best Performance Award 2019, il premio annuale dedicato alle imprese italiane che si distinguono per l’eccellenza nello sviluppo sostenibile inteso in un’accezione ampia, ovvero come la capacità di fare impresa garantendo la continuità aziendale nel rispetto di: dimensione umana e ambientale, innovazione e gestione economica.

Il progetto è partito analizzando le performance di più di 540.000 aziende che operano in Italia e la giuria ha scelto di premiare Zucchetti per l’eccellenza manageriale, riconoscimento assegnato per il virtuoso modello di gestione introdotto, che ha raggiunto livelli di eccellenza sul piano dei parametri economico-finanziari e delle politiche ESG (Environmental, Social e Governance).

Le motivazioni principali sono riportate di seguito:

  • l’ottima gestione del passaggio generazionale, in quanto la società, pur essendo ancora di proprietà famigliare, ha deciso da tempo di introdurre manager esterni in posizioni apicali;
    il ruolo fondamentale attribuito a “Ricerca e Sviluppo”: infatti su 6.000 dipendenti del gruppo oltre 1.500 si occupano di tale attività; è stato creato anche un team di data scientist che studia le ultime innovazioni e la possibile applicazione dell’intelligenza artificiale all’interno delle soluzioni software Zucchetti;
  • la promozione di campagne di comunicazione nei confronti del personale finalizzate a sensibilizzare sul tema ambientale e di sostenibilità;
  • tra i criteri per la valutazione del personale vengono considerate fondamentali anche l’innovazione e la generazione di idee.
  • l’istituzione di un’academy interna per i neo diplomati al fine di preparare i giovani all’ingresso nel mondo del lavoro.
  • la sostenibilità come obiettivo aziendale, dimostrata dalla nuova sede di Lodi, la “Torre Zucchetti”, ottenuta dalla riqualificazione di un edificio energivoro degli anni ’70 e che oggi è un esempio di efficienza e compatibilità ambientale.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.